SEZIONE cortoMETRAGGI

ATTRAVERSO OGNI SENSO

REGOLAMENTO 

CinemAbility Film Fest – Giunge alla sua seconda edizione il festival cinematografico che porta sul grande schermo storie di inclusione sociale e di speranza. Ogni storia di vita è unica e irripetibile, portatrice di diversità e normalità, forza e fragilità. Attraverso ogni senso percepiamo noi stessi e gli altri e da questo incontro ogni vita diventa storia da raccontare.
La selezione è aperta fino al 31 agosto 2020. La sezione cortometraggi è aperta a:

  • Giovani registi fino ai 25 anni (ovvero che non abbiano compiuto i 26 anni alla scadenza del presente bando).
  • Scuole secondarie di secondo grado
  • Università
  • Centri giovanili
  • Gruppi informali di giovani

Non sarà selezionata più di un’opera per ogni regista o gruppo istituto, ma sarà comunque possibile iscrivere più opere in caso di istituti scolastici o università.

I cortometraggi dovranno avere una durata massima di 20 minuti e dovranno avere come tematica, l’inclusione sociale, intesa come valore aggiunto per la società. Tale tematica potrà essere declinata nelle maniere e forme più ampie possibili a discrezione dei partecipanti.

I cortometraggi non dovranno essere necessariamente delle anteprime. I film dovranno essere in lingua italiana, oppure sottotitolati in lingua italiana. Qualora non sia possibile, è obbligatorio spedire in allegato una copia dei dialoghi in lingua italiana, per permettere la sottotitolatura del film.

I cortometraggi non dovranno risalire ad anni precedenti il 2017 (ad esclusione dei lavori che non hanno mai avuto alcun tipo di proiezione e distribuzione non solo in Italia, ma a livello internazionale).
Non si accettano work in progress, il film deve essere completo al momento dell’iscrizione.

L’invio dell’opera e di tutto il materiale ad essa concernente potrà avvenire attraverso i seguenti portali:

L’iscrizione al concorso è di 10 € per la sezione cortometraggi ed è gratuita per le scuole secondarie di secondo grado.
Metodi di pagamento accetati: Pyapal (info@revejo,it) e bonifico.

SELEZIONE

L’organizzazione si impegna a comunicare ai partecipanti, attraverso il sito del festival (www.cinemability.it) e via mail, entro il 30 settembre 2020, le decisioni del comitato di selezione.

PREMI

Premio della giuria per il migliore cortometraggio: 1000 €. Il premio verrà assegnato durante la cerimonia di premiazione del CAFF a insindacabile giudizio della giuria.

AUTORIZZAZIONI

L’iscrizione al concorso implica l’accettazione del regolamento in tutte le sue parti, l’autorizzazione alla visione pubblica per la quale l’autore non percepirà compensi o diritti di alcuna natura e a nessun titolo, e l’esattezza di tutte le informazioni richieste.

COPYRIGHT & TERMINI CONTRATTUALI

Con l’iscrizione del film al CinemAbility 2020 si garantisce la liceità dell’opera ai fini della proiezione al Festival e si accetta ogni responsabilità legale relativamente alla proprietà intellettuale che ne deriva. Il partecipante e tutti i produttori in relazione con il progetto si impegnano a salvaguardare e manlevare il CinemAbility Film Fest, Associazione Revejo e qualsiasi rappresentante o affiliato da rivendicazioni, danni, perdite e spese (incluse non soltanto le spese legali e processuali), riconducibili a qualsiasi rivendicazione di diritti d’autore, marchi registrati, riconoscimenti, pubblicità, proiezione e danni o perdite dei film presentati.

CONTATTI

Per informazioni o per specifiche domande sulle candidature, potete scriverci a: info@cinemability.it